SOTTOSEZIONE DEL CAI - TORINO

Salento: tra menhir e uliveti nella Puglia sitibonda

14-22 maggio 2016

Un trionfo di dolmen e di menhir da fare invidia alla Bretagna. Si visita una antica chiesa bizantina, con affreschi medioevali poi è la volta di un antico frantoio ipogeo (cioè sotterraneo). La nostra guida ci introduce alla cultura e alla storia del Salento, piuttosto complicata per il susseguirsi di Messapi (che furono i primi e pare venissero -già allora- dai Balcani) e poi i Greci, i Romani, i Goti, i Bizantini, i Longobardi, i Normanni, gli Svevi, gli Angioini, gli Aragonesi, i Borboni e -per finire in bellezza- i Piemontesi. Un capitolo a parte meritano i Turchi, piuttosto impopolari da queste parti per un loro soggiorno, per fortuna breve, nel 1480, a ricordo del quale è rimasto nel Duomo un impressionante ossario che raccoglie i resti dei Martiri di Otranto.


Pania della Croce

21-22 maggio 2016

Dopo una lunga gestazione il parto è avvenuto con successo! Scherzi a parte la gita alle Alpi Apuane ha concretizzato la collaborazione fra il CAI Savona e la GEAT del CAI Torino e ha visto la partecipazione di 18 gitanti.


Monte della Brenva Sentiero Satti 2300 m - Bivacco Borelli 2310 m

3-4 settembre 2016

Due giorni di ferrate al cospetto del Monte Bianco.
Iscrizioni dal 9 giugno